Gateway Park diventa una opportunita‘ per accrescere i nostri contesti urbani con sistemi ecologici ed esperienze di un carattere totalmente differente da quelli ai quasi si e‘ abituati.

Woven Grounds

TIPOLOGIA Masterplan, Infrastruttura, Pubblico
STATO Concorso
LUOGO Taichung, Taiwan
ANNO 2011
CLIENTE Taichung City Government

DESIGN TEAM Eva Castro, Ulla Hell, Holger Kehne, Chuan Wang
COLLABORATORI GroundLab

Un parco si comporta come un differenziale tra citta‘ e natura, un luogo dove i cittadini possono ampliare e bilanciare le loro esperienze ambientali quotidiane, per la maggior parte urbane, con un contatto con la natura e la campagna. In tal senso, il parco intreccia territori distanti e locali nella forma definitiva di esperienza metropolitana, contribuendo a forgiare carattere e visione a lungo termine dell'intera città.

La tessitura diventa il concetto fondamentale e il concetto motore. Gli stessi materiali del parco, acqua, terra e vegetazione vengono impiegati per articolare un approccio integrato, costituito da tre diverse scale di tessitura:

Tessitura del sistema di infrastrutture di Taichung, tessitura delle diverse scale dimensionali degli elementi del parco ed infine tessitura delle ecologie all’interno del parco stesso per sviluppare una nuova forma di ibrido a cavallo tra paesaggio e urbanismo.