Seguendo il concetto presente in Strata Hotel e Paramount Alma di fasce continue che si sviluppano dalla topografia, Continuous Extension si evolve al posto di una ripida collina per dare alle 3 successioni di edifici un piacevole collegamento.

Continuous Extension

TIPOLOGIA Hotel, Interni
STATO Incarico, Costruito
LUOGO Sesto, Italia
ANNO 2018
CLIENTE
Christoph Rainer

PROJECT ARCHITECT Peter Pichler
DESIGN TEAM Eva Castro, Ulla Hell, Holger Kehne, Chuan Wang, Micol Fronza
​​​​​​​COLLABORATORS Andreas Erlacher
PHOTO CREDIT Hertha Hurnaus

Nel 2018, la Paramount Alma verrà ampliata per includere nuove suites per le vacanze in famiglia e aree comuni: si scavera’ la ripida collina adiacente e un nuovo volume scivolerà dietro il vecchio edificio e le estensioni del 2014 - il tema delle doghe in legno di larice verrà nuovamente ripreso. Le fasce di legno cercano punti di contatto con la topografia, ma questa volta non si sviluppano nella superficie del tetto - questa viene utilizzata come un’area intensamente verde - il legno invece va a creare la linea di terra della Strata-Alma-Paramount Alma, sviluppandosi nella parte inferiore dell’edificio, che ospita un parcheggio all’ aperto e l’ingresso all’edificio. La strategia di Strata e Paramount Alma si ripropone continuamente: a partire dal terreno ripido, i listelli in legno di larice si staccano dal volume, formano spazi esterni coperti, vengono parzialmente portati all’interno, quindi si trasformano nel tetto dell’ingresso e del parcheggio per creare un’atmosfera e per formare una stanza tematicamente coerente, che offre una vista che incornicia il paesaggio montano circostante.

Intonaci a spruzzo grossolani, grandi vetrate e i listelli di legno di larice leggermente sfaccettati determinano l’aspetto dell’ esterno.

Gli interni sono sempre caratterizzati da una forte relazione con l´esterno: la luce e le viste vengono proiettate da lontano all´interno delle stanze. Il materiale dominante è il larice locale, lo stesso utilizzato anche per la facciata. Il legno si combina con accenti di colore, che variano per ogni piano dell´edificio.
Un generoso senso dello spazio e punti di vista scenografici sono gli ingredienti per una vacanza in montagna – oltre a Loden-Cirmolo-Chic.