La sfida della pianificazione di SubUnit 14 è come sostituire la tradizionale metodologia di pianificazione del paesaggio con la teoria dell'urbanistica del paesaggio per sfruttare le esperienze complessive di questo cluster. Pertanto, sono stati introdotti 5 principi di pianificazione nella progettazione di Zhugang, in considerazione della posizione geografica e del contenuto.

Sungang 14th Subunit

TIPOLOGIA Masterplan, Infrastruttura, Pubblico
STATO Concorso
LUOGO Shenzhen, Cina
ANNO 2014
CLIENTE Privato

1. Raggruppamenti, ripiegamenti e simbiosi:
Attraverso l'uso del piegare originando falde, sono stati creati gruppi ad alta efficienza energetica, tra i confini di architetture e paesaggi.
 
2. Tre dimensioni di traffico veicolare ed un sistema pedonale di 100 metri
Combinando la strada principale veicolare con una serie di sistemi secondari di trasporto ausiliario, il traffico verrà ridistribuito in modo efficiente e il sistema pedonale che si estende per 100 metri soddisferà la necessità dei pedoni per spostamenti veloci e convenienti.
 
3. Spazio idrofilo con spazi aperti
I principali punti focali del paesaggio sono i due spazi idrofili e i tre spazi aperti ed hanno la capacità di catalizzare la vivibilità delle aree circostanti. Pertanto questi cinque spazi aperti compenseranno la perdita di spazio pubblico in quest'area e offriranno un luogo piacevole per le persone.
 
4. Creazione di nuove lingue ecologiche del paesaggio: “Green Fingers”
Il concetto di dita di verde (corridoio ecologico) è diverso dalla metodologia di progettazione della griglia di indifferenza. Espandendo la struttura urbana, le dita di verde sono in grado di fornire una serie di spazi pubblici verdi, aumentando la qualità con le loro varie attività ricreative.
 
5. Creazione di un punto di riferimento commerciale
In questo sito, l'architettura è parte dell'espansione del paesaggio. La struttura dell'architettura viene utilizzata come punto di riflessione, per archiviare un concetto di terreno multi-strato.